SysNet annuncia Enterprice Energy Management

SysNet  annuncia la presentazione ufficiale di EEM (Enterprice Energy Management), la prima piattaforma open source pensata a supporto dell’Energy Manager e progettata per la gestione energetica delle aziende.

Oggi si parla molto di “rendere verde” la tecnologia, sia per l’impatto ambientale sia in termini di riduzione del consumo energetico. SysNet, System & Network Integrator protagonista del mercato IT dal 1996, conferma il proprio contributo all’open source e all’Information Technology, progettando una piattaforma di Enterprise Energy Management (EEM) pensata per la gestione energetica delle aziende e ideata a supporto dell’Energy Manager.

La piattaforma, il cui sviluppo è iniziato nel mese di luglio e che si prevede di sviluppare per 3/5 anni, è suddivisa in tre moduli indipendenti:

‐ E‐Production, il modulo di supporto alla produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili;

‐ Energy Placement, il modulo di supporto alla distribuzione di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili;
‐ Saving Energy, il modulo di supporto al risparmio energetico all’interno di aziende ed enti pubblici che al momento è quello in fase di realizzazione e di sviluppo.

Il modulo Saving Energy è composto da tre fasi che comprendono una prima fase di definizione dell’universo di analisi (es. Il Comune) e delle sue unità elementari (es: uffici comunali, scuola, palestre…), una seconda fase dedicata alla raccolta dei dati per ottenere una rappresentazione il più possibile dettagliata del consumo di energia e un’ultima fase di definizione di possibili “scenari alternativi” che permettano di ottimizzare i consumi energetici (es: sostituzione della caldaia a petrolio con una a gas metano).

Una volta ottenuta una rappresentazione dettagliata dell’utilizzo di energia, il modulo Saving Energy selezionerà automaticamente, nell’orizzonte temporale prefissato, la strategia vincente in termini di ottimizzazione dei costi dei contratti di fornitura, della riduzione dei consumi energetici e del costo complessivo dell’energia.

La piattaforma EEM è interamente sviluppata con tecnologia open source e viene pubblicata su reti interne LAN e su reti aperte come Internet (WAN), mentre l’accesso avviene via browser (Explorer, Firefox…). La possibilità di accedere al software via browser consente di poter far inserire ed aggiornare i dati delle sedi remote (ad esempio quelli relativi al consumo energetico mensile), dal personale presente in loco.