Formazione Aziendale e Corsi: Investire in Formazione conto la Crisi


Ricerca, innovazione tecnologica e formazione sono tre punti fondamentali per tutte le economie moderne, sempre meno orientate a dipendere dai settori di base come quello agricolo, minerario o per l'industria di base, punti di forza delle economie ai tempi della rivoluzione industriale.

L'economia moderna richiede oggi di dover competere a livello mondiale come un unico e solo grande mercato dove la rapidità dei mutamenti economici obbligano gli operatori a investire sempre più risorse in tecnolgie, ricerca e innovazione.

Le aziende specializzate in corsi di formazione sono numerose e a queste si affianca la formazione offerta da associazioni di categoria ed enti istituzionali oltre ai programmi di reinserimento lavorativo come i corsi FSEdedicati agli inoccupati. Tra questi corsi troviamo anche la formazione dedicata alle nuove professionalità o una formazione professionale per creare figure e lavoratori fortemente richiesti dal mercato, come per esempio i corsi per operatori sociali o i corsi di panificatore.

La formazione aziendale, sia interna che esterna, è spesso una voce di costo poco considerata nelle aziende, soprattutto nel tessuto produttivo del nord est, fatto di piccole imprese.

La formazione del personale è il primo passo per arrivare ad avere personale qualificato in grado di garantire maggiore qualità al prodotto e capace di adattarsi rapidamente alle novità imposte da un mercato globale sempre più frenetico.