E-commerce in doppia cifra, crescita del 20 percento nel 2011

Continua a crescere l'ecommerce italiano, anche quest'anno a doppia cifra con un bel +20% che conferma l'ottima salute del settore che, partito molto tardi rispetto ad altri paesi europei, oggi conta già oltre 8 miliardi di fatturato online.

In Europa e nel Nord America, gli altri paesi crescono ad un tasso meno sostenuto, con la Francia in testa al 12% anche se il rapporto di attività è decisamente diverso, visto che il mercato italiano online vale appena un sesto di quello inglese (che conta su 51 miliardi di fatturato), e un quarto di quello tedesco a quota 34 miliardi.

Rispetto alla Francia, che per demografia è simile al nostro paese, siamo lontani di oltre il 50%, visto che il fatturato francese si attesa a quota 20 miliardi.

Oltre il 30% degli utenti online, dichiara infatti di sfruttare la rete anche per i propri acquisti, confermando Internet come futuro canale di vendita per tante aziende.

 

Pet Price

Fortissimo balzo in avanti per il segmento e-commerce Abbigliamento, con un +38%, elettronica di consumo (+30%) e tra le nicchie la vendita di alimenti per animali, mentre in grande crescita anche il settore dell'editoria, soprattutto grazie ai prezzi decisamente inferiori rispetto alle vendite off line e grazie ai nuovi libri digitali.

Circa 1050 euro la spesa media online degli utenti, in crescita rispetto ai 960 euro dello scorso anno.

Nel frattempo, lo sviluppo di soluzioni e siti e-commerce in Italia ha preso vigore con diverse iniziative.