Vicenza: Tesi di laurea a valenza innovativa – bando 2006

La Camera di Commercio di Vicenza stanzia per l’anno 2006 € 120.000,00 per n. 40 progetti di ricerca (di cui 3 riservati ad imprese iscritte all’Albo Imprese Artigiane) da sviluppare mediante tesi di laurea aziendali in imprese vicentine con sede e/o unità locale in provincia di Vicenza.
Dei suddetti 40 progetti:

3 dovranno essere sviluppati presso imprese iscritte all’Albo Imprese Artigiane

5 dovranno riguardare temi relativi alla Logistica Innovativa e alla Riqualificazione Ambientale.

UNIVERSITÀ E DIPARTIMENTI COINVOLTI:

PADOVA


  • Agronomia Ambientale e Produzioni Vegetali
  • Architettura, Urbanistica, Rilevamento
  • Astronomia
  • Biologia
  • Biotecnologie Agrarie
  • Chimica Biologica
  • Costruzioni e Trasporti
  • Fisica
  • Fisica Tecnica
  • Ingegneria dell’Informazione
  • Ingegneria Elettrica
  • Ingegneria Idraulica, Marittima, Ambientale e Geotecnica
  • Ingegneria Meccanica
  • Innovazione Meccanica e Gestionale
  • Matematica Pura e Applicata
  • Metodi e Modelli Matematici per le Scienze Applicate
  • Principi e Impianti di Ingegneria Chimica
  • Processi Chimici dell’Ingegneria
  • Scienze Animali
  • Scienze Biomediche Sperimentali
  • Scienze Chimiche
  • Scienze Economiche
  • Scienze Farmaceutiche
  • Scienze Statistiche
  • Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali
  • Territorio e Sistemi Agroforestali

TRENTO


  • Economia
  • Fisica
  • Informatica e Studi Aziendali
  • Informatica e Telecomunicazioni
  • Ingegneria Civile e Ambientale
  • Ingegneria dei Materiali e Tecnologie Industriali
  • Ingegneria Meccanica e Strutturale

VENEZIA


  • Chimica
  • Chimica Fisica
  • Economia e Direzione Aziendale.
  • Informatica
  • Matematica Applicata
  • Scienze Ambientali
  • Scienze Economiche
  • Scienze Giuridiche
  • Statistica.

VERONA


  • Economia aziendale
  • Informatica
  • Scientifico e Tecnologico
  • Scienze Economiche
  • Studi sull'Impresa


I progetti proposti dalle imprese dovranno riguardare tematiche che vertono sulla realtà e le prospettive relative a progetti innovativi di processo, di prodotto, le compatibilità aziendali, il raggiungimento di livelli sempre maggiori di efficienza energetica e il conseguimento di risparmi energetici sempre più ampi.

I progetti vanno indirizzati in modo sintetico al referente dei dipartimenti di interesse con la seguente dicitura: “Camera di Commercio di Vicenza – contributi per tesi di laurea a valenza innovativa da realizzare su input delle imprese” – anno 2006.

Maggiori dettagli sul sito della CCIAA di Vicenza