Treviso: Finanziamenti in favore della prima infanzia

Bando regionale a sostegno degli interventi in favore della prima infanzia

La Regione Veneto ha attivato un Progetto sperimentale a sostegno della natalità, attraverso interventi in favore della prima infanzia.

Il progetto, che si chiama "Mamma per Mamme", indice un bando di concorso per la presentazione di progetti sperimentali, che andranno ad individuare nuovi servizi e che si rivolgeranno a gruppi di massimo 6 bambini.

Il bando è aperto ai cittadini privati, a gruppi di famiglie, al privato sociale, alle cooperative e associazioni in possesso dei requisiti previsti.

I progetti saranno valutati da una commissione regionale composta da rappresentanti della Regione e dell'Osservatorio.
L'elenco dei progetti approvati e finanziabili sarà approvato con decreto del dirigente regionale per i servizi sociali, entro 60 giorni dalla scadenza del termine di presentazione dei progetti.

Con questo provvedimento il Governo veneto ritiene opportuno sostenere la crescita di ulteriori tipi di servizi a favore di famiglie con bambini piccoli.

Perciò, ad integrazione di quanto già esiste ed è previsto dalla normativa regionale, si intende promuovere modalità logistiche flessibili e di ridotte dimensioni (per esempio, presso abitazioni civili o altre soluzioni domiciliari), che siano in stretto rapporto con le altre strutture per l'infanzia del territorio e che possano consentire la migliore conciliazione tra le necessità dei bambini, le esigenze dei genitori, quelle dei datori di lavoro.