Pratiche telematiche: invio bloccato se fondo insufficiente

Pratiche telematiche: dal 10 maggio invio bloccato se il fondo prepagato è insufficiente
 
Dal 10 maggio 2006 il sistema Telemaco controllerà automaticamente se al momento della spedizione di una pratica telematica ci sono fondi sufficienti per coprire il costo dell'operazione.
In caso di fondo insufficiente la spedizione sarà sospesa fino al reintegro del fondo stesso (art. 2 ultimo comma del contratto Telemaco-Pay).

Si raccomanda pertanto di verificare preventivamente la propria disponibilità con la funzione "saldo" dalla pagina principale di Telemaco.

Avviso
La sospensione dell'invio opera solo nei confronti degli utenti che hanno sottoscritto il contratto Telemaco-Pay.