Russia: In vigore la normativa sui porti marittimi

 E’ ufficialmente entrata in vigore in Russia la legge federale, firmata il 16 novembre 2007 dal Presidente Putin, "Sui porti della Federazione Russa", che regola alcuni aspetti fondamentali dei porti marittimi russi.

In particolare, la nuova legge sancisce gli elementi ed i contenuti principali del contratto di trasbordo di merci, definendo le fondamentali competenze e caratteristiche dei soggetti che operano nei porti ed il loro rapporto con vettori, spedizionieri ed altri operatori, nonché stabilendo l’elenco dei diritti portuali.