Metodi di Pagamento



L'offerta di strumenti di pagamento per le transazioni on line è ampia e in continua evoluzione. Vediamo nello specifico, quali sono gli strumenti tradizionali e quelli "all'avanguardia".

Carta di credito: strumento tradizionale di pagamento alternativo al denaro contante, che consente di effettuare la transazione finanziaria. E' sicuramente lo strumento più diffuso potendo contare su una presenza elevata fra aziende e privati.

Carta di debito: a differenza delle precedenti, ha l'addebito su conto corrente immediato oppure produce una riduzione sul credito disponibile. La loro distribuzione è iniziata da poco, e in molti casi non c'è stato il grande successo sperato in Italia cosi come all'estero, probabilmente per l'alto costo di utilizzo.

Carta pre-pagata: carta intelligente con credito disponibile in base alla ricarica effettuata. È uno strumento proposto soprattutto per gli acquisti a basso valore (per eliminare le "monetine" dal borsellino) ma non ha avuto un grande successo.

Assegno elettronico: si basa si un conto corrente on line e l'assegno digitale viene inviato dal commerciante a una stanza apposita di compensazione per la convalida e l'autorizzazione al trasferimento di fondi (mediamente di elevata entità).
E' una soluzione più adatta ad aziende e commercio B2B visto l'elevato grado di tecnologia d'uso.

Mobile Pay: utilizza la diffusione del telefonino cellulare per effettuare transazioni con addebito sul conto telefonico in uso (Omnipay e servizi premium) o come intermediario tecnico nella procedura di inserimento del proprio numero di carta di credito.