Negozi per Animali, Boom di Franchising e Aperture in Italia

Il settore Pet non conosce crisi. Tra tutti i segmenti di mercato è uno di quelli a maggiore crescita e sembra non risentire della crisi che invece ha colpito moltissimi altri settori.
 
Complice una evoluzione positiva nelle modalità di trattare gli animali con maggiore propensione di spesa e maggiore interesse nel garantire agli amici animali un confort senza precedenti.
 
Gli animali domestici sono diventati per molti unici compagni di vita. Molte persone vivono scarse opportunità di socialità anche a causa dell'evolversi dei social network che stanno letteralmente spazzando via ampi spazi di vita reale.
 
E cosi, tanti, tantissimi italiani ricorrono agli animali domestici per sentirsi nuovamente importanti e al centro delle attenzioni. E di conseguenza il settore è cresciuto notevolmente.
 
 
 
I pet in Italia sono circa 60 milioni, quasi quanti gli abitanti stessi e il 43% delle famiglie italiane ne ospita almeno 1. Il 39% degli over 65 convince con un animale domestico .
 
Il grosso è costituito dai pesci con 30 milioni di esemplari stimati, seguiri da Cani e Gatti con 14 milioni, 13 milioni di uccelli e poi cifre sensibilmente più contenute per roditori (1,7 milioni) e rettili (1,3 milioni).
 
Cani e Gatti rappresentano la fetta di mercato più grande in termini di fatturato. Il solo cibo per loro vale 1,9 miliardi di fatturato, 551 milioni di chilogrammi con una crescita notevole che non conosce crisi. Nel 2012 il fatturato era pari a 1,7 miliardi.
 
In Italia accanto ad alcune importanti catene nazionali, la maggior parte dei negozi per animali è a gestione autonoma. 
 
Le catene sono cresciute in termini di fatturato del 17% per un giro di affari di 194 milioni di euro. I negozi per animali autonomi sono ancora determinanti con 613 milioni di fatturato mentre le GDO classiche valgono 1,1 miliardi di euro.
 
Crescono in maniera costante anche le vendite di accessori per animali, soprattutto il segmento igiene.
 
Le principali catene di animali in Italia sono Arcaplanet, Maxi Zoo e ZooDom. 
 
Arcaplanet conta circa 200 negozi seguita da l’Isola dei Tesori, Maxi Zoo e ZooDom che si distingue per negozi di proprietà mentre negli altri casi abbiamo formule miste e franchising.