Peugeot Citroen: Con nuove guarnizioni, ridotta emissione di CO2

Con i tempi che cambiano, la crisi energetica, gli alti costi dei carburanti e la questione ambientale sempre più pressante, il gruppo Peugeot Citroen annuncia di aver messo a punto una nuova generazione di componenti in grado di ridurre consumi ed emissione di CO2.
 
Toccando la media di 124.5 g per Km, il gruppo PSA può contare oggi su un primato assolutamente interessante nel comparto automative.
 
 
La nuova generazione di motori diesel HDi da 1600 cc, i più diffusi tra le due case automobilistiche, possono contare su una riduzione di emissioni ulteriore del 6%.
 
Merito soprattutto delle nuove guarnizioni di nuova generazione, ideate per ridurre le perdite meccaniche generate dagli atriti delle componenti.